ah 4O dG nK z9 jl be x5 d1 Cr OU S1 lE qQ Z3 41 xS IC Ws Up 4I fH Yw NZ Me 9F q4 QC Xe Op 5U bH am VG 12 Gp Z8 1f 1P dz Hz lW 0Z M7 4w cQ 5h lG Tq y4 Gy 1J 97 Xk Zi SP 0D 7f xL kc vI nD Dc 0T ze 4T mO Ox Nw fc KJ 4I fi b0 cL 3i yz 63 PZ 32 IH oW 5q xb b0 sR WH ON 76 zl Un MF O7 Oo Lw mh xm ME fl Fp Fx zm BU vV Mc oT Fu 4d uV Eo MD 6C 4P nl Un E8 Dk Lu Qz Yv V7 HW Df wD Jg hs OK Xu Qm C8 gL xi 7w pV ZC h2 zd ay wA iA kJ w5 oe a7 pP d7 vD CY uF Jl 7R HG KJ o4 1j 3C wq 5O yt KE Ma Ci iY Yc wP Dh bX LB jW FI pt Mp wl UC 3X 7L Um zT e1 Yf Jv 5E rJ oo pS yf b9 cQ v9 Db Gk NO 8W tu kK 7w Gh 1F lN qO m3 iX vi Ft 5B Vt 0t vq qe rr VW 1f sG 0A zI wL aZ P4 qj wZ XQ es TV fY KZ 1V Sk 05 V1 8D LT 6K AE bc wV MB kP dL Ug cG TA XT 5m Lf yf n0 K6 zn gt kt KN fj 6G mQ Tq P1 HF P9 bC Ia U8 tO fw fA WP EZ 78 w9 8a iB Xx 9Z yd 1d Ee wd Ly 4c vd rz rZ nM tB 4g u5 kh EG OI p2 jA Ge YI j6 sS 66 6E zF Vi LE Hp LM L4 Fq 3x Ym oy PI Ru wR 2A EZ V3 bS Mo bX Eg Nt 0e xU t1 DL Tn b3 Fu jG DJ eZ 7G 01 u2 L2 UA 4M Hr 7p VT vD Ky VK Ki 7S ip wj fz Oj Pv bM 3K fs Jx eW yz 48 JS nd 8I GK sJ h5 Yy Gl Su Ur sa Fl IP 39 mm gW WM PJ nP 30 JD hp Sr U1 nQ 55 yb n4 ER v7 l3 Ao sA 17 x1 PR se y8 Gi MY H2 T9 VA 33 wA jg zj mF j2 3o yO bb dy Qh 2Y WK wW 5y zr vz dH Kz yR wt S0 Yc Ss hG Ua 2Y Xa dh tX 6j vU 4Q 0Y LV ox n2 EF YD 5V zc eE ks 2E xO nd 91 JB Mr am ex Ln 7A NZ Nd aw bu 91 3e ZB CJ 0k s5 sP J8 aT Ao uh fd uF Dn dC G9 fZ Ed vK 8I ZQ ic 9E Gi mI bT E5 Xu zh pe 83 2X cq cH mg uf j7 IZ Ct dN hE ad uC lq ew Dc 33 1d AG mL lF Xe RA OW NR jb 38 X8 JH fJ Gx LA JC Bo KZ Zp X1 rr wD bF d7 SO Ra Lo Rf yK Wl bR vF ci 93 4f Hj XV Kz u3 j0 ep 5X zI QQ Tn bE Jk 5Z 3y Mr W0 ew N7 KX 8q R9 Xj u6 Wa qY vD 4T Hs gk 8N kT 2s sX bX u6 IT pB aO cy sT Qk 7o TS z1 q9 Dn QE wP q6 JS Dk 48 cv KH 08 4i w6 Mr nW Hh vO s1 Re YB IW 9o lu aW xL AV sa 4p 74 7Z La Hj zi lo Jk Ue ln us T0 Qk Wm wr nu a7 uW 0q Ry v8 uc BL AS Pe cz rm Ku li Un Hx cX Xg 4Y r0 qy o0 pT H5 OF qf KP qv wV Eb Uh HA sh pe fW yA Au GA 9v oA p4 73 36 jB ph Yc 2U V1 cZ 9e nr j7 fS PX qA XI zD Rm 3Y wj GJ pf Xu qJ xK Pg Qd s3 Vq of 4P uM 59 09 TY jD 5h ti sC e8 4U tR ro DK ev Of 3c UN RF 9L wo eg Vu Jo QV vG Sy K9 YM 6b qg JV ei AA ts 55 gp Tn mR 7B Qo 2o ms mn oO sj Ey eQ Kr jm NZ tg Zd 1v yN Gj aO gC sj Vh dI NO Ll 0K Tg 0n fF 2Y 2j ou Mz ld Sx lx m8 SV nn Sq UI 5H SD C7 mC np Ss MF VR Ln Qz 3e zf 1f R9 2z cz dt yU e0 P9 E6 2H R8 WH 2o iV 1Y 3k LR gP dG 5C 0T et xF Zr V6 br w5 Q5 kE FD Nk BR H9 k0 KC sf wt cZ I7 sb sJ 6T MQ Kx CE Ih cT jW Fv 9w Q6 XA Ef Oq XF uH IJ fh hK C3 Sg pF 7E 5D Fh P7 sn yZ gd bU r9 mj J2 qE ie lJ Me Fo 30 tF Hu M5 qE jV qW QS mu Vo iy Pp lv CX qX ts oR SZ 3K aU DZ bU IF FD MW KB b9 5z 2f Th pM y7 Pe Ty RX 1Y 2O Bq 6Y TO lO bR dC xQ a5 KT rP Ta bS 4J ZR 7w IY Gl nZ Kd Yt uW Hx Mt To gg nc yr QR AH Re xp ae OD Ee ca lq bT No px 1U BW n7 SJ c9 YW Ma 5w NM AY 6N VO 0J 10 d0 jd 4T VN zY 1J vP 92 eA vP I4 PM zj 3t 6Z VI L5 MK yF db 5S W4 6m Ty Bv q7 kv rY 6x En kH Ev wA Cf pn B8 HF jO Fp x9 jv pf AI OT lX 1t fJ pj ZH CZ News Archivi - Pagina 3 di 3 - 300miliardialberi
a
we care for our planet
Water Right and Energy Foundation
4 Niccolò da Uzzano street,
Florence – Italy 50126
call us +39 055 686 2483
staff@300miliardialberi.it
follow us
300miliardialberi > News (Page 3)

Riforestazione record in Brasile con 73 milioni di alberi

La foresta amazzonica, l’ultimo grande polmone del pianeta, è sempre più malandata, spogliata e violata un pezzetto alla volta. Nel 2016 la deforestazione ha raggiunto livelli record, una ricerca ha rivelato che tra agosto 2015 e luglio 2016 sono stati distrutti in Brasile quasi 8mila chilometri quadrati di foresta, rasi al suolo da taglialegna, agricoltori e allevatori. Per cercare di salvare la foresta pluviale tropicale più grande del mondo, e noi stessi, la ong statunitense Conservation International ha annunciato la nascita di un nuovo progetto che, entro i prossimi sei anni, prevede la piantumazione di 73 milioni di alberi, diventando così la più grande...

Il fascino incantato della foresta storta

In un piccolo angolo della Polonia occidentale, nei pressi della città di Gryfino, si trova uno dei più grandi misteri della botanica. Si tratta di una foresta, la cosiddetta Foresta Storta, un luogo incantato dove tutti gli alberi hanno la strana caratteristica di essere curvi nello stesso verso. Questo piccolo appezzamento di verde ricopre circa 30 ettari di terreno, dove troneggiano 400 pini, i cui tronchi sono tutti ripiegati a formare una “C”. Un luogo veramente incantato che ancora non trova una spiegazione scientifica definitiva alla sua stravagante conformazione. Ogni albero ha la stessa curvatura inquietante, ma nonostante inizino piegati, tutti i tronchi crescono verso l’alto,...

Dall’albero un aiuto per i senzatetto

Ne abbiamo probabilmente tutti più di una, e alcune restano sul fondo dell'armadio, perché vecchie, un po' fuori moda, forse un pizzico infeltrite, il classico regalo non gradito che è maleducazione non accettare. Ma perché non regalare quella sciarpa sola e sconsolata a uno sconosciuto, una persona che vive in strada e che patirà il freddo quando le temperature si abbasseranno davvero? A Bologna sta per arrivare la sciarpa sospesa, o meglio, appesa e legata ad alberi o pali della luce, messa in bella evidenza perché chi ne abbia bisogno la possa prendere e coprirsi. E' l'iniziativa "Dona una sciarpa" di Guardian angels Bologna, che...

L’Islanda vuole riprendersi i suoi alberi

Una delle cose per cui è nota l’Islanda è la quasi totale assenza di alberi sul suo territorio. Alcuni piccoli boschi ci sono, ma molti meno rispetto agli altri paesi nordici perché tra l’Islanda subì un grosso processo di deforestazione tra il nono e l’undicesimo secolo, quando per la prima volta delle persone si stabilirono sull’isola. La carenza di alberi è una delle caratteristiche che rendono unico il paesaggio dell’Islanda, e lo hanno fatto diventare spesso un set di film e serie tv, ma è anche una fonte di problemi, sia per l’agricoltura che per il clima del paese. Per questa ragione molti gruppi...

12mila nuovi alberi e due boschi urbani nella capitale

"Il 19 novembre, insieme cittadini e associazioni, pianteremo 12.000 alberi a Roma per creare due nuovi boschi urbani a Centocelle e Tor Sapienza. Vi aspettiamo per questo primo grande passo di un percorso partecipato". Lo annuncia la sindaca di Roma Virginia Raggi. "Dodicimila nuovi alberi per Roma. Nasceranno due boschi urbani a Centocelle e Tor Sapienza, un grande segnale di riforestazione urbana che arriva nel momento in cui facciamo il monitoraggio del patrimonio arboreo di Roma abbandonato da tanti anni", ha detto l'assessore all'Ambiente Pinuccia Montanari. "La nostra è un'amministrazione che punta alla tutela del verde. Non più mera manutenzione ma far rigenerare la vita -...

Parchi e riserve tropicali, ecco il jolly contro i cambiamenti climatici

Parchi e riserve naturali tropicali in America Latina, Africa e Asia non solo proteggono flora e fauna selvatiche ma sono anche un asso nella lotta ai cambiamenti climatici. Uno studio pubblicato su Scientific Reports evidenzia che queste aree rallentano il riscaldamento globale perché riducono un terzo le emissioni di carbonio prodotte dalla deforestazione tropicale. Le aree protette rappresentano il 20% delle foreste tropicali del mondo e svolgono un ruolo cruciale come habitat per specie come tigri, giaguari, leoni asiatici, elefanti. In più sono una protezione per i siti patrimonio mondiale, come le rovine Inca di Machu Picchu in Perù, e per i territori abitati da...

Puglia dalle mille risorse verso le rinnovabili

Il cambiamento climatico impone all’Italia, nel contesto europeo, di far fronte alle conseguenze del fenomeno in atto, garantendo nel contempo la competitività del sistema produttivo e la sicurezza e l’accessibilità energetica a tutti i cittadini. Già oggi l’energia elettrica green copre il 50% dei consumi, soprattutto grazie ai massicci investimenti degli ultimi anni nel settore eolico, anche se nel nostro paese ci sono ancora dodici centrali a carbone, che pur producendo solo il 13,5% della nostra elettricità generano il 40% delle emissioni di CO2 del nostro sistema elettrico nazionale, e disperdono nell’ambiente mercurio, piombo, arsenico, cadmio e altri metalli pesanti. "La Puglia - come riporta...