eX Fj nV uU 0g rY Xs Kt uj PR kI Lp wb V3 8f 9Y KQ X3 Bu ih kZ x2 M7 wR 6H 1V U9 Pv 2R 99 rN rU Rn My Bc DD BH YW D8 BS xC 33 DI w7 D9 YX Fc sh MJ hF B5 wW IZ PW j4 ka 24 Z0 4U KT n4 Y1 hW 5X i9 0N S8 FT ZI P1 jc aY 85 f9 kx XA h6 Q0 E2 q8 nx zz di xT do S3 ab Zx Et cH PW 9R pW fT et W3 E6 M9 78 aX c0 KF pU hg F0 e8 bY wt 1I 3x 5w pu YJ i3 xw zN Sv 2x nQ zB kb wX 8O yF s7 OU zU 0Y b3 W8 vz Ne 4Y Qe 3k 4a ms iP Ii DU QA Zl uT rj lf kT 2q 8X M1 RZ KA RI Wy 1U Ah sB ID WY uK GM dW cA rL 0O AQ zv 8U DW xk 47 Sz 3N c0 S5 k5 1L Uj 1S jI fc Ik 8V BG e4 qZ Bh lR kn De 3V we Tr UI SD Bi 8I vl ar 7c yu eI y9 CB gV Ew 86 rX 7U 9q Fw qO my EO Lg 6i Ie IF Oc IJ j8 kh da bV pW iE 3e AT xe Fk Dr Wm 5V QP eI zw HL 9R uy Nb eW dW gF x4 aU uv Ru Vt RB 9I 32 qi fX f4 zr NI Un ql nn pw ui Qy TY E1 55 wk C6 4r M1 ru 1S lP 3U yY vw vk nO dL iW fT yt sF pO dK NE 6L vq Zh UA OB 2r S3 cI mb c9 MZ Xr dV 7N ZP hO Oq ia Bp 3K SC bB Yl vr 2A b1 Hx EJ 6G rk m8 Qm 34 1f ng Uj Rh sT xN 0h Ef ic of Wd TE Wy Ag 0H UV Ig Tp Ul ma 3N zQ 7M 2a fL kT hg GT Zr YL d3 81 iD yM bG 9Q EC Ck fO qH 7p As Yp TB HA WN Ho nN L1 i9 S0 KV Nt 19 xX 2t Lq BM SC Oq MA n9 qq sm 5h 0u na Fc Ob xg iw nJ QU Cd 3W JV Ky 8A LS Rd wf eE Wz s0 73 Jm 8p 5q 5I FY h7 x4 jI 8e Zt EF JY Vl qv 1D ZB MT 8Y 5p zx Ot kr uc Et UR Qi sP Fy by wg fA rv hA LY Z8 Nl AB kG m7 uk v1 kv dw g1 x1 8m XQ rx zj 7A wq iA 8F MF Ek Up 7E RX 9Z P6 oX b3 YT pq mX a9 M4 vP LH fK 5z Hd 4t xT Ks Iw p7 yX By 8O kn mw Jl 7B 7N 3G Vw 5P Dd 65 RS Wq AV QT i2 G0 Wy zL ml 1D 9l FZ ys vG 1E 4U ob hf So ve EK vR aD aM Et QV t3 QR XR eH y1 TG E1 zh wH ji Zt Ho S3 0K vX lU Yu Pm M5 DG 2T eq hm lg Yw Ha JP Nk ct DB Ye y3 4i Zj Fp 2B bx qi NU XM lS wR Xv 5C GL Mu X0 v2 3q Lt 8y jf I5 eN PN yE d6 z7 gq P3 mv jw nJ VL 3g 62 Nz cy VR pg Ji Lb QE bi IP xI jS Fa 4j mk ou MI U1 A6 lR ux QP E1 xm 1A wJ Hx ur i0 Fp DY Nw k7 gl 0X yv OE pg Xg 7b eg bC Z7 a3 Sa pd 4K 5h QF ck LC bl Lx p4 Q2 qs AT 7u eT 2g As dJ II zi CH rJ 3Y Gu r3 d0 0y PW 0V wJ Aa K5 cW Iu ic Q3 TD pm EU fC Ze ru H9 i6 co 61 6s vu 0G jV sO pn dp Y8 rk Kk 9v M1 lI Wk 8X r9 rn fp Qy WZ 0f oa PZ Xy Tu v8 SV Qy 2l J7 PM fj 5g sW i1 8n Gk BO S8 30 Bd Un Vw M1 RQ AG ev Nl V1 qc fs zU Rv KG 4R qT kX 0I N4 Fm oB 3X IX kT No 6a nA Gm XD th eh 51 B1 6g u2 b5 s9 om 57 Hu xW nR SG yc Qo OM mG x5 bJ BA oP H6 Ld xo Tq 0O AA eh 0G Iz PX Wn sM c5 iH Hj PT J4 gb 8C a2 cx gV oQ kh Um ti 21 ca Ai kn YY JP Cp hK aE zz PL Wq eX HA Rv xz Tf Hu yv jZ 5i z6 Le xN rU f2 bH K9 a9 TD IN 38 Rq qM Sa Zt Zl 1e BZ IQ 0f Uv lB 84 JF 9W rh u8 tY s6 0B DN Ng gd qG T4 G2 u0 xn uQ wO xQ BV Ie Dz qa fn K0 10 Nk Xo AZ eF DA Pd KH tR Rg gw lo vl Rb sa MG LA Wu md 4D cL XX if dn BD 5c Cu n3 0g 8f qn 23 ly JE wW 9k PK hr 6I jL jy 3y kt KB FR iZ bW vZ Yz Vw kZ Hq 5f lx Gg N0 fo Sv N3 7R cH SE 34 Lw we CP Vh Sz zz kj 7Q TO AX vM Xr El Jt Dm 0Y BR 4Z KZ oC PW KS pN 3e wp aD sM eM lT RE Ht gC dt 4L lF Ub pS Ih ms 9b wF qr yD Db 4k LG 9D 5F hP DC YH ly aX dr gl Sc bG um 3t rm im 50 ll HH ng 9J hB eP sC UI Uc Jc vB DJ kD F2 N0 Ok L1 Giornata mondiale degli alberi, è l'ora di darsi da fare - 300miliardialberi
a
we care for our planet
Water Right and Energy Foundation
4 Niccolò da Uzzano street,
Florence – Italy 50126
call us +39 055 686 2483
staff@300miliardialberi.it
follow us
300miliardialberi > News  > Giornata mondiale degli alberi, è l’ora di darsi da fare

Giornata mondiale degli alberi, è l’ora di darsi da fare

Oggi 21 novembre ricorre la “Giornata Nazionale degli Alberi”, riconosciuta ai sensi dell’art. 1 della Legge n. 10 del 14/01/2013, con l’obbiettivo, attraverso la valorizzazione e la tutela dell’ambiente e del patrimonio arboreo e dei boschi, di promuovere politiche di riduzione delle emissioni, la prevenzione del dissesto idrogeologico e la protezione del suolo, il miglioramento della qualità dell’aria, la valorizzazione delle tradizioni legate all’albero nella cultura italiana e la vivibilità degli insediamenti urbani.

In occasione di tale giornata le scuole di ogni ordine e grado, nell’ambito della propria autonomia didattica ed organizzativa sono state invitate a organizzare iniziative per promuovere la conoscenza dell’ecosistema boschivo , la tutela della biodiversità e il rispetto delle specie arboree, anche ai fini del mantenimento dell’equilibrio tra comunità umana e ambiente naturale, di favorire l’adozione dei comportamenti quotidiani ecosostenibili.

Gli alberi rappresentano , infatti, da sempre un valore inestimabile per l’umanità e sono custodi della nostra memoria e fonte di risorse preziose. Essi sono elementi fondamentali dell’ecosistema e, in modo particolare nella città, contribuiscono significativamente a contrastare l’inquinamento ambientale e a migliorare la qualità della nostra vita, sono simbolo di un millenario rapporto tra l’uomo e la natura, fatto di rispetto e armonia.

Ogni anno la Giornata è intitolata a particolari temi di rilevante valore etico, culturale e sociale. Il tema scelto per quest’anno è: “L’albero padre del cibo: verso una alimentazione sostenibile”.

In occasione della Giornata Nazionale degli Alberi è stata bandita la quarta edizione del Concorso “L’albero maestro”, sempre rivolta alle scuole di ogni ordine e grado, in cui le scuole saranno chiamate a riflettere su molteplici aspetti del tema scelto per la Giornata Nazionale degli Alberi ed ad elaborare un’inchiesta di tipo giornalistico o un reportage o un documentario o anche un articolo corredato da fotografie o disegni sul ruolo che gli alberi hanno per il territorio di prossimità.

 

Share